NAPOLI TAXI SELVAGGIO, BLITZ DELLA POLIZIA NEGLI SNODI TURISTICI DELLA CITTà





NAPOLI TAXI SELVAGGIO, BLITZ DELLA POLIZIA NEGLI SNODI TURISTICI DELLA CITTà



Napoli, porto-aeroporto a 38 euro. Mancata applicazione del costo prestabilito (€ 19), ritirata la licenza. Per l'intera giornata i vigili hanno contestato numerose infrazioni ai conducenti di auto pubbliche. La coppia di turisti è salita a bordo del taxi al molo Beverello con destinazione aeroporto. La tariffa prestabilita è di € 19 ma il tassista, una volta arrivati a Capodichino ne chiede € 38, il doppio. Il conducente poco onesto però è stato multato dalla polizia municipale, e ritirata la licenza. Ai turisti gli è stato rimborsato quanto versato indebitamente. Non sono certo tutti così i tassisti, ci mancherebbe, ma di mele marce ce ne sono parecchie. Proprio per contrastare la piaga "taxi selvaggio" nei giorni scorsi è stata effettuata un'operazione di controllo da parte del Comune tra Stazione Marittima, Stazione Centrale, Aeroporto. Sono state contestate numerose infrazioni ai tassisti per varie violazioni tra cui mancanza del tariffario, mancato rispetto della fila, veicolo in sosta incustodito e fuori dagli spazi a scopo di nolo. Altri conducenti sono stati verbalizzati per noleggio abusivo ed il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo. Sorpreso, poi, all'interno del porto, un accompagnatore turistico abusivo e sanzionata una società di autobus di linea, regolarmente autorizzata, perchè avvicinava e procacciava clienti. Fonte Corriere del Mezzogiorno

2016-08-02